Autore Topic: Camila Giorgi - Aegon International at Devonshire Park in Eastbourne, Round 1 - 17 Giugno 2014 - 50 Caps 1920x 1080  (Letto 1455 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 92
  • -Receive: 8471
  • Post: 60636
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 29.0 Firefox 29.0
    • Mostra profilo
Camila Giorgi - Aegon International at Devonshire Park in Eastbourne, Round 1 - 17 Giugno 2014 - 50 Caps 1920x 1080

Aveva di fronte Victoria Azarenka (una ex numero 1) che faceva il suo rientro dopo una sosta di oltre 3 mesi per un problema ad un piede (sosta che l'ha fatta scendere in classifica dal secondo all'ottavo posto) e che voleva utilizzare questo torneo come allenamento per Wimbledon, ma non si è fatta per nulla intimorire.
Nel primo set era arrivata a condurre 4-2 poi la bielorussa ha vinto 4 giochi di fila ed ha quindi vinto il primo set 6-4. Nel secondo set Camila è arrivata addirittura a condurre 5-0 poi la Azarenka ha rimontato 5-3 ma l'italiana aveva il servizio ed ha quindi chiuso 6-3. Anche il terzo set è iniziato con Camila in vantaggio fino al 5-3 ma la Azarenka ha rimontato nuovamente portandosi sul 5-5; il punto successivo è stato combattutissimo ma alla fine l'italiana è riuscita ad avere la meglio portandosi sul 6-5 e ancora una volta aveva il servizio ed ha quindi chiuso 7-5.
Dopo aver battuto Maria Sharapova a Indian Wells e Dominika Cibulkova a Roma, questa è la terza vittoria di Camila Giorgi contro una top ten dall'inizio dell'anno e se consideriamo che alla fine del 2011 era al 149° posto in classifica, alla fine del 2012 al 79°, alla fine del 2013 al 93° ed ora al 42°, non è azzardato pensare che potrà salire ancora (anche tra le prime 20...).




Credit to original posters
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Tags:
 

Related Topics