Autore Topic: 2012, addio ai CD  (Letto 7002 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ZINGARETTI

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 55
  • -Receive: 8
  • Post: 122
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • MS Internet Explorer 8.0 MS Internet Explorer 8.0
    • Mostra profilo
2012, addio ai CD
« il: 10 Novembre, 2011, 12:15:16 »
2012, addio ai CD



I CD moriranno entro la fine del 2012. Le etichette discografiche
opteranno per un rilascio dei contenuti musicali esclusivamente tramite
via digitale.








Le etichette discografiche hanno deciso di abbandonare definitivamente la produzione dei CD entro la fine del 2012 e optare per un rilascio dei contenuti solo tramite servizi digitali
quali ad esempio iTunes. Gli unici CD prodotti resteranno quelli in
edizione limitata, poiché offrono degli extra di interesse per i
consumatori, che tuttavia – come accade già oggi – non saranno
disponibili per ogni artista.




I CD stanno dunque per morire, lentamente, uccisi da quella distribuzione digitale che i consumatori sembrano prediligere in un’epoca moderna ove non solo
più i PC, ma anche gli smartphone, i tablet e altri dispositivi
consentono facilmente di riprodurre la musica preferita senza dover
avere un supporto fisico sempre a portata di mano. La notizia non arriva
comunque a sorpresa, anzi: l’ipotesi era nell’aria già da diverso
tempo, e per un certo verso appare anche sensata dato che produrre un CD ha un costo fisso che dev’essere sostenuto anche quando il supporto non viene venduto.



 



Sebbene le grandi etichette non abbiano ancora confermato, l’ipotesi
appare avvalorata da una molteplicità di indizi: la rivoluzione della
musica iniziata con gli MP3, i music store e gli iPod sta per giungere
al culmine della propria maturazione, dando vita ad un avvicendamento
semi-definitivo che cambierà in modo radicale i fondamenti su cui il
mercato si è sorretto fin dai primi dischi, passando per l’epoca del
vinile e terminando nell’era del Compact Disk.



 



Abbandonando tale formato, un’etichetta discografica potrà
risparmiare denaro e anche tempo: non vi sarà più bisogno di occupare
risorse per garantirne la distribuzione e la commercializzazione, nonché
la manutenzione nei magazzini. Certo, ciò delineerà nel lungo termine la fine di molti piccoli negozi di musica,
che fondano il loro business solamente sulla vendita dei CD. Amazon al
contrario potrebbe beneficiare della situazione poiché è probabilmente
destinato a diventare uno degli ultimi distributori residui di CD, con
la possibilità di accontentare chi faticherà a staccarsi dalle vecchie
abitudini.


fonte: www.comma3.com
L'ottimismo è il sale della vita, le donne ne sono lo zucchero

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 157
  • OS:
  • Linux Linux
  • Browser:
  • Firefox 7.0.1 Firefox 7.0.1
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #1 il: 10 Novembre, 2011, 12:57:46 »
io sono costretto ad usarli perchè la mia autoradio non ha l'ingresso usb :( ma tra poco rimedio con un lettore mp3 collegato all'ingresso aux

Offline baddevil87

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 3375
  • -Receive: 1
  • Post: 886
  • Settembre
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • Chrome 15.0.874.106 Chrome 15.0.874.106
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #2 il: 11 Novembre, 2011, 01:34:50 »
io sono costretto ad usarli perchè la mia autoradio non ha l'ingresso usb :( ma tra poco rimedio con un lettore mp3 collegato all'ingresso aux

idem  :( però vi dirò... a me mancheranno i CD  :'( forse sono uno dei pochi che compra ancora i CD musicali originali
a volte la felicità non la si riconosce e si va avanti come nulla fosse

Offline ZINGARETTI

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 55
  • -Receive: 8
  • Post: 122
  • OS:
  • Unknown Unknown
  • Browser:
  • Opera 10.54 Opera 10.54
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #3 il: 11 Novembre, 2011, 07:17:37 »
non sei l'unico, amicone. Io ho la casa zeppa di cd e ogni volta che vado a MW o all'iper cerco sempre le  novità e qualche cd che mi piace
Follow members gave a thank to your post:
L'ottimismo è il sale della vita, le donne ne sono lo zucchero

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #4 il: 11 Novembre, 2011, 23:03:12 »
I "puristi" della musica (o "musicofili", o come li volete chiamare) hanno sempre sostenuto che, dal punto di vista puramente musicale, il CD era inferiore al vinile, e in seguito hanno dichiarato che l'MP3 (per via della perdita di dati dovuta alla compressione) è peggio del CD...
Dal momento che il vinile (malgrado quello che si era pensato ad un certo punto) non è scomparso, ma ha un suo mercato "di nicchia" (anche per via del costo non esattamente basso...  ::)) ritengo che anche i CD continueranno ad essere prodotti, non certo dalle grandi case, ma da qualche piccola etichetta.




P.S. Non è che tra un po' torneranno in circolazione i nastri magnetici?  ;D
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline ZINGARETTI

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 55
  • -Receive: 8
  • Post: 122
  • OS:
  • Unknown Unknown
  • Browser:
  • Opera 10.54 Opera 10.54
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #5 il: 12 Novembre, 2011, 15:36:17 »
eh quelli... Magari !! Io ne ho diversi e ne sento la mancanza di nuovi :(
L'ottimismo è il sale della vita, le donne ne sono lo zucchero

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #6 il: 13 Novembre, 2011, 06:10:06 »
eh quelli... Magari !! Io ne ho diversi e ne sento la mancanza di nuovi :(

Che tipo di nastri, cassette per registratori come questo
o bobine per questi altri?    
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline ZINGARETTI

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 55
  • -Receive: 8
  • Post: 122
  • OS:
  • Unknown Unknown
  • Browser:
  • Opera 10.54 Opera 10.54
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #7 il: 13 Novembre, 2011, 14:44:37 »
i primi, alto :D anche se ti confido che mi mancano anche le stereo 8
L'ottimismo è il sale della vita, le donne ne sono lo zucchero

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #8 il: 14 Novembre, 2011, 01:38:04 »
Caspita, gli stereo8!  :D



Io non ne ho mai visto uno "di persona", ma solo in fotografia o sui cataloghi. A dire il vero in Italia non sono mai stati molto diffusi, e sono stati soppiantati in breve tempo dalle "musicassette" o "compact cassette" come venivano chiamate (anche perché dietro c'era la spinta di un colosso come la Philips...  ::) )

Io ai tempi utilizzavo un registratore a bobine (a valvole, ovviamente, visto che è del 1963 o 64), esattamente questo (anche se la foto, per comodità, l'ho presa da internet)




P.S. Forse ti può interessare questo sito: http://www.stereo8.net/
 
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline dade82

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 237
  • -Receive: 23
  • Post: 544
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #9 il: 14 Novembre, 2011, 20:48:12 »
visto che stanno tornando i nastri, mi tengo il "Geloso" (perfettamente funzionante) di mio papà pronto all'uso ;D
Se provassimo la stessa angoscia, lo stesso dolore, per ogni persona che ci muore intorno, la storia umana sarebbe meno sanguinosa. (William Riker)

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #10 il: 15 Novembre, 2011, 22:49:13 »
visto che stanno tornando i nastri, mi tengo il "Geloso" (perfettamente funzionante) di mio papà pronto all'uso ;D

Quale, il G257, per caso?



O il G680?

« Ultima modifica: 15 Novembre, 2011, 22:52:57 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline dade82

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 237
  • -Receive: 23
  • Post: 544
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #11 il: 16 Novembre, 2011, 20:45:22 »
non so è uno fatto a valigetta verdino mela e bianco...
Se provassimo la stessa angoscia, lo stesso dolore, per ogni persona che ci muore intorno, la storia umana sarebbe meno sanguinosa. (William Riker)

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #12 il: 17 Novembre, 2011, 02:20:23 »
Beh, i colori erano più o meno quelli, salvo i modelli un po' più vecchi che erano monocolore sabbia (che allora si chiamava "beige"...  ;D ) o grigino.
La valigetta per il trasporto era, teoricamente, un accessorio a parte, ma praticamente era obbligatorio comprarla per evitare di ritrovarsi poi con microfono, bobine e cavetti vari sparsi qua e là, e infatti quello di mio zio, un G257, era (anzi è, visto che ce l'ho ancora, anche se non mi ricordo più dove...  ::) ) contenuto nella sua valigetta grigina come quella qui sotto.

"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline dade82

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 237
  • -Receive: 23
  • Post: 544
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • Firefox 8.0 Firefox 8.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #13 il: 17 Novembre, 2011, 18:18:00 »
Se provassimo la stessa angoscia, lo stesso dolore, per ogni persona che ci muore intorno, la storia umana sarebbe meno sanguinosa. (William Riker)

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7214
  • Post: 50665
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • MS Internet Explorer 7.0 MS Internet Explorer 7.0
    • Mostra profilo
Re: 2012, addio ai CD
« Risposta #14 il: 18 Novembre, 2011, 14:40:05 »
a no scusa, non è un "geloso"

Capita...  ;)







Però ho l'impressione che ci siamo scordati il tema iniziale, cioè la scomparsa dei CD...  ;D
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Tags:
 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
0 Risposte
1039 Visite
Ultimo post 04 Novembre, 2011, 06:23:44
da altomar51
3 Risposte
1911 Visite
Ultimo post 21 Novembre, 2011, 08:28:53
da baddevil87
0 Risposte
1642 Visite
Ultimo post 19 Novembre, 2011, 08:39:18
da altomar51
2 Risposte
1124 Visite
Ultimo post 11 Dicembre, 2011, 03:56:12
da altomar51
0 Risposte
911 Visite
Ultimo post 05 Dicembre, 2011, 20:04:33
da amarkho