Autore Topic: Configurazione PC  (Letto 11671 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bullo22

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 932
  • -Receive: 99
  • Post: 610
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 9.0.1 Firefox 9.0.1
    • Mostra profilo
Configurazione PC
« il: 07 Febbraio, 2012, 18:16:39 »
Non sapevo come passare il tempo così vi scrivo i componenti del mio nuovo Pc fisso che mi arriverà fra un paio di giorni.
Chi vuole può dare giudizi, opinioni, ecc ecc   :D

CASE: Antec Dark Fleet DF-10
ALIMENTATORE: Antec High Current Gamer 620 W
SCHEDA MADRE: Asus P8Z68 Deluxe
PROCESSORE: CPU Intel Core i7 2600K 3.40 GHZ
RAFFREDDAMENTO CPU: Antec Kulher H2O 620 (a liquido)
RAM: Corsair Vegeance DDR3 16GB
DISCO FISSO: WD sata2 3.5" 7200RPM  1TB
MASTERIZZATORE: LG DVD (no blu-ray)
SCHEDA VIDEO: Nvidia GTX560 Ti
MONITOR: QBell 23.6" PRO
GRUPPO CONTINUITA': UPS tecnoware XP1800.


Non è proprio una soluzione estrema ma ho preferito concentrarmi nella parte Gaming.
« Ultima modifica: 08 Febbraio, 2012, 18:23:54 da bullo22 »

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #1 il: 07 Febbraio, 2012, 18:30:02 »
Scusami sei sicuro della scheda video? Non mi risulta che NVIDIA abbia ancora presentato le GeForce serie 6xxx, forse intendi la GTX 560 Ti?

Se intendi questa, allora mi domando come mai tu non abbia optato per una delle ultime Radeon HD 7970 o 7950

Offline bullo22

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 932
  • -Receive: 99
  • Post: 610
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 9.0.1 Firefox 9.0.1
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #2 il: 08 Febbraio, 2012, 18:26:54 »
Scusami sei sicuro della scheda video? Non mi risulta che NVIDIA abbia ancora presentato le GeForce serie 6xxx, forse intendi la GTX 560 Ti?

Se intendi questa, allora mi domando come mai tu non abbia optato per una delle ultime Radeon HD 7970 o 7950

Si scusami avevo invertito i tasti  :D
Con quelle schede andavo troppo fuori budget e poi dopo una vita passata con CPU amd e Schede ATI, ho voluto provare la "coppia" intel-nvidia (mai avuto prima d'ora).

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #3 il: 08 Febbraio, 2012, 18:38:02 »
Capisco, ma ti ho consigliato le AMD perchè, finchè NVIDIA non presenterà la serie GeForce 6xx (probabilmente a marzo), rimangono le più performanti sul mercato e anche quelle dotate di un rapporto prezzo/prestazioni più elevato.
Una GPU NVIDIA è superiore ad una AMD, attualmente, soltanto nella gestione della fisica nei giochi grazie a PhysX.

Il punto è che il tuo processore è il top Intel e con moltiplicatore sbloccato, quindi ti permetterà di salire facilmente oltre i 4 GHz in daily-use, senza dover alzare la frequenza di bus o la tensione di Vcore.
Un processore del genere, a mio parere (ma non è detto che abbia ragione), è sprecato per una GTX 560, a meno che tu non faccia overclock spinto della scheda grafica, che ha comunque molto potenziale, ma meno del procio.

Offline bullo22

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 932
  • -Receive: 99
  • Post: 610
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 9.0.1 Firefox 9.0.1
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #4 il: 08 Febbraio, 2012, 18:46:13 »
Il discorso del processore top e scheda video in un certo senso me l'ha fatto anche il ragazzo dove ho fatto assemblare il pc, è anche vero che quella scheda video posso usarla come "base" per ulteriori evoluzioni oppure sostituirla.
Certo puoi capire anche te che il monitor e il gruppo di continuità mi hanno tolto un bel pò di budget da destinare all'hardware (non potevo usarlo con un lcd 17"  :D).

Poi ho preferito spendere anche per gli altri componenti tipo case, raffreddamento.....visto che giocando le temperature possono lievitare. Tanta gente si prende una scheda video da 800 Euro per dire e poi un case da 10 Euro dove non passa neanche un filo d'aria, non mi sembrava il caso

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #5 il: 08 Febbraio, 2012, 19:15:06 »
Ho notato, ho notato ;)
Dimenticavo di considerare uno SLI di GTX 560, che sulla tua scheda madre è fattibilissimo e, col tempo, potrai realizzarlo spendendo una cifra ridicola, assicurandoti comunque prestazioni decenti per almeno tre anni ancora.

Un consiglio, la tua scheda madre è dotata di software Virtu, che gestisce automaticamente il passaggio dalla scheda grafica integrata nel processore a quella discreta, a seconda che tu stia giocando, facendo grafica, navigando o usando programmi da ufficio. Ti consiglio di sfruttare al massimo questa possibilità, non tanto per i consumi, quanto per preservare la GPU quando non ti serve, così le si allungherà la vita

Offline kobe

  • Top user
  • Newbie
  • *
  • Thank You
  • -Given: 3
  • -Receive: 0
  • Post: 5
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #6 il: 08 Febbraio, 2012, 21:49:58 »
ubgen te che te ne intendi, ho una workstation dell precision di fine 2010 inizio 2011 con su uno xeon x5650, una nVidia quadro 3800 fx, 12 GB Ram ddr3 e ( :'( ) dischi velociraptor della wd, secondo te se compro un ssd guadagno molto sui tempi?

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #7 il: 08 Febbraio, 2012, 23:04:09 »
Kobe, dipende da cosa ci fai con la workstation e da quanto spazio ti serve, oggi è possibile acquistare un VelociRaptor da 300 GB, SATA III con 32 B di cache a circa 130 euro. Per un SSD da 256 GB occorrono, invece, minimo 280 euro visto che a un dollaro per GB si trovano soltanto dischi da 80 GB entry-level.

Ovviamente le prestazioni in lettura e scrittura sequenziale sono dalla parte del disco a stato solido, con velocità superiori ai 250 MB/s, ma un RAID 0 di VelociRaptor può superare i 200 MB/s, quindi la differenza è dell'ordine del 12% (stiamo parlando sempre di lettura o scrittura sequenziale, per le operazioni random il vantaggio dell'SSD sale).

Da una parte l'SSD assicura prestazioni migliori, maggiore silenziosità di funzionamento, minori consumi energetici (2 VelociRaptor a 10.000 RPM consumano decine di volte più di un SSD e possono anche risultare rumorosi a volte).

Dall'altra gli hard disk a piatti offrono maggiore spazio per l'archiviazione e durata nettamente superiore, infatti anche con il comando TRIM, gli SSD durano meno dei dischi a piatti per via dell'usura delle celle NAND.


In sintesi, se usi la workstation per montaggi video, programmi di grafica o comunque lavori che richiedono un grosso utilizzo dei dati archiviati su disco, con frequenti caricamenti, passare ad un SSD ti porterebbe vantaggi nei tempi di esecuzione dei lavori.

Se invece usi la workstation per lavori che non richiedono lo spostamento di grosse quantità di dati, ma devi comunque disporre di una buona capacità di archiviazione, due VelociRaptor sono la soluzione migliore.

Offline bullo22

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 932
  • -Receive: 99
  • Post: 610
  • OS:
  • Symbian OS / Nokia N8-00 Symbian OS / Nokia N8-00
  • Browser:
  • Safari Safari
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #8 il: 09 Febbraio, 2012, 16:49:58 »
grazie ubgen. Ogni consiglio o dritta è ben accetto

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #9 il: 09 Febbraio, 2012, 19:39:52 »
Prego, non c'è di che ;)

Offline bullo22

  • Top user
  • Hero Member
  • *
  • Thank You
  • -Given: 932
  • -Receive: 99
  • Post: 610
  • OS:
  • Windows 7/Server 2008 R2 Windows 7/Server 2008 R2
  • Browser:
  • MS Internet Explorer 9.0 MS Internet Explorer 9.0
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #10 il: 17 Febbraio, 2012, 11:28:22 »
Prego, non c'è di che ;)

Correggimi se sbaglio:
ho scaricato virtu, a prima vista mi pare che si possa solamente escludere la scheda video integrata e non quella "discreta". Anche perchè se escludo quella discreta (gtx 560 Ti) come fa ad arrivare il segnale al monitor?
Sbaglio qualcosa?
« Ultima modifica: 17 Febbraio, 2012, 11:32:57 da bullo22 »

Offline ubgen

  • Global Moderator
  • Full Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 4
  • Post: 155
  • OS:
  • Linux (Ubuntu) Linux (Ubuntu)
  • Browser:
  • Chrome 16.0.912.77 Chrome 16.0.912.77
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #11 il: 18 Febbraio, 2012, 08:43:10 »
Non uso Virtu perchè sono un fan di AMD, quindi tutti i miei PC sono completamente AMD-powered (ci appiccico perfino l'adesivo sul case, prendendolo dalla scatola della scheda madre o del processore :D )

In ogni caso, il tuo sistema è già dotato di drive Virtu all'interno del BIOS della scheda madre, l'applicazione che scarichi per Windows credo funzioni in maniera diversa.

Se entri nel BIOS, dovresti trovare una scheda per il funzionamento di Virtu, che dovrebbe permetterti di spegnere la scheda discreta quando non ti serve potenza. Ovviamente per fare ciò è necessario che lo schermo sia collegato all'uscita video della scheda madre e non della scheda grafica discreta.

Potrei, però, anche sbagliarmi, visto che non ho mai usato Virtu ;)

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 81
  • -Receive: 7671
  • Post: 52501
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  • Windows XP Windows XP
  • Browser:
  • Firefox 26.0 Firefox 26.0
    • Mostra profilo
Re: Configurazione PC
« Risposta #12 il: 19 Dicembre, 2013, 20:12:52 »
Visto che esiste questa discussione sui PC mi accodo per una piccola considerazione.
Per problemi vari (soprattutto mancanza di tempo) non ho ancora ripristinato il mio PC danneggiato da un fulmine (http://vipsforum.com/off-topic/ciao/msg33248/#msg33248), PC tutt'altro che moderno, visto che è un semplice core 2 duo a 1,86 GHz (non ricordo se 6300 o 6320, ma non cambia molto) con 2 GB di RAM e una coppia di HD da 1 TB in mirroring, quindi ho usato un portatile ancora più vecchio (del 2004) con un AMD Mobile Athlon XP 1700+ (frequenza reale 1466 MHz), 256 MB di RAM (che in realtà scendono a 224, perché 32 sono usati dalla scheda video...  ::) ) e HD da 20 GB.
Ovviamente un PC del genere è lentissimo, perché basta entrare in Internet e ci si trova ad occupare 250/300 MB ma è un attimo trovarsi ad oltre 400 MB e quello che non ci sta nella RAM fisica viene scaricato su disco, che continua a lavorare come un frullatore...  :(
A questo punto ho provato a rimettere in funzione il PC "vecchio" (AMD Duron 1300 MHz, 768 MB di RAM e HD da 60 GB), fermo da qualche anno, per vedere come andava. E infatti è quello che sto usando adesso, perché (ma non è una novità) entro certi limiti conta più la quantità di RAM che il processore e conta anche la velocità del disco (mi sono trovato ad occupare oltre 1 GB senza apprezzabile rallentamento).
Quindi il ripristino del PC cosiddetto "nuovo" è diventato ancora meno urgente...  ;D
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Tags: