Autore Topic: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner  (Letto 13096 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #30 il: 08 Novembre, 2014, 20:51:17 »
Sempre dalla stessa trasmissione (andata in onda l'11 Novembre 1969) un pezzo cantato da Janis Joplin assieme a Tom Jones.

2) Tom Jones & Janis Joplin - Raise Your Hand

<a href="http://www.youtube.com/v/wRmRvNx4rCs" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/wRmRvNx4rCs</a>
« Ultima modifica: 08 Ottobre, 2015, 05:47:18 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #31 il: 08 Novembre, 2014, 20:54:15 »
E questo è il pezzo di Janis Joplin che mi piace di più. Stavolta non è un video ma (come al solito) solo una serie di fotografie che scorrono.

3) Janis Joplin - A Woman Left Lonely

<a href="http://www.youtube.com/v/4wi45yqbqEs" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/4wi45yqbqEs</a>
« Ultima modifica: 27 Maggio, 2016, 08:06:01 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #32 il: 16 Novembre, 2014, 10:09:24 »
Tanto per cambiare ecco un'altra voce femminile, accompagnata  da uno dei più famosi gruppi folk irlandesi: The Chieftains.
Il pezzo è tratto dall'album dei Chieftains "The Long Black Veil" del 1995, album in cui, oltre a Sinéad O'Connor, ci sono Sting, Mick Jagger, Van Morrison, Marianne Faithfull, Tom Jones, Mark Knopfler e Ry Cooder.

1) The Chieftains & Sinéad O'Connor - The Foggy Dew

<a href="http://www.youtube.com/v/smgQ38DtjDo" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/smgQ38DtjDo</a>


Ed ecco il testo:

As down the glen one Easter morn to a city fair rode I
There Armed lines of marching men in squadrons passed me by
No pipe did hum, no battle drum did sound its loud tattoo
But the Angelus Bell o'er the Liffey's swell rang out in the foggy dew

Right proudly high over Dublin Town they hung out the flag of war
'Twas better to die 'neath an Irish sky than at Suvla or Sud-El-Bar
And from the plains of Royal Meath strong men came hurrying through
While Britannia's Huns, with their long range guns sailed in through the foggy dew

Oh the night fell black, and the rifles' crack made perfidious Albion reel
In the leaden rain, seven tongues of flame did shine o'er the lines of steel
By each shining blade a prayer was said, that to Ireland her sons be true
But when morning broke, still the war flag shook out its folds in the foggy dew

'Twas England bade our wild geese go, that "small nations might be free";
Their lonely graves are by Suvla's waves or the fringe of the great North Sea.
Oh, had they died by Pearse's side or fought with Cathal Brugha *
Their graves we'd keep where the Fenians sleep, 'neath the shroud of the foggy dew.

Oh the bravest fell, and the Requiem bell rang mournfully and clear
For those who died that Eastertide in the spring time of the year
While the world did gaze, with deep amaze, at those fearless men, but few,
Who bore the fight that freedom's light might shine through the foggy dew

As back through the glen I rode again and my heart with grief was sore
For I parted then with valiant men whom I never shall see more
But to and fro in my dreams I go and I kneel and pray for you,
For slavery fled, O glorious dead, when you fell in the foggy dew.

* One version mentions "Valera true", another leader in 1916 and later Taoiseach and, subsequently, President of Ireland.




Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

The Chieftains                                          The Chieftains

The Long Black Veil                                The Long Black Veil

The Foggy Dew                                       The Foggy Dew
« Ultima modifica: 18 Novembre, 2015, 10:46:12 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #33 il: 16 Novembre, 2014, 10:32:41 »
Continuiamo con Sinéad O'Connor (e con un altro pezzo irlandese, ovviamente...). La melodia pare risalire addirittura al Medioevo e per quello che riguarda il testo ce ne sono, come ovvio, parecchie versioni.
Notare che, anche se il titolo è rimasto invariato, Sinéad O'Connor anziché "She" dice "He" perché deve ovviamente riferirsi ad un uomo e non ad una donna.

2) Sinéad O'Connor - She moved through the Fair

<a href="http://www.youtube.com/v/8DQnS18EeWM" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/8DQnS18EeWM</a>


Ed ecco il testo (una delle tante versioni esistenti; quello cantato da Sinéad O'Connor è leggermente diverso e manca completamente il terzo verso):

Verse 1
My young love said to me,
My mother won't mind
And my father won't slight you
For your lack of kind.
And she stepped away from me
And this she did say:
It will not be long, Love,
'Til our wedding day.

Verse 2
She stepped away from me
And she moved through the fair
And fondly I watched her
Move here and move there.
And then she made her way homeward,
With one star awake,
As the swan in the evening
Moved over the lake.

Verse 3
The people were saying,
No two e'er were wed
But one had a sorrow
That never was said.
And I smiled as she passed
With her goods and her gear,
And that was the last
That I saw of my dear

Verse 4
Last night she came to me,
My dead love came in.
So softly she came
That her feet made no din.
As she laid her hand on me,
And this she did say:
It will not be long, love,
'Til our wedding day.




Per altre informazioni:

 ENGLISH

She Moved Through the Fair
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #34 il: 05 Dicembre, 2014, 05:25:12 »
Altro pezzo di Sinéad O'Connor, che ne é anche coautrice. Stavolta è un vero video, anche se in playback.

3) Sinead O'Connor - Singing bird

<a href="http://www.youtube.com/v/FHJJCCMEo2w" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/FHJJCCMEo2w</a>

Ed ecco il testo:

I've seen the lark soar high at noon
Heard his song up in the blue
I've heard the songbird pipe his note
The thrush and the linnet too

But there's none of them can sing so sweet
My singing bird as you, oh, oh
My singing bird as you

If I could lure my singing bird
From his own cozy nest
If I could catch my singing bird
I would warm him on my breast

For there's none of them can sing so sweet
My singing bird as you, oh, oh
My singing bird as you, oh, oh
My singing bird as you

"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #35 il: 05 Dicembre, 2014, 05:38:26 »
E terminiamo questo spazio dedicato a Sinéad O'Connor con un pezzo tradizionale irlandese. Essendo in gaelico non mi pare il caso di riportare il testo, ma chi è interessato può seguire il link a Wikipedia (in inglese) che c'è più sotto. Anche stavolta è un vero video.

4) Sinead O'Connor - Oro Se do Bheatha Bhaile

<a href="http://www.youtube.com/v/4Sje2VYw99A" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/4Sje2VYw99A</a>



Per altre informazioni:

 ENGLISH

Óró sé do bheatha abhaile
« Ultima modifica: 29 Luglio, 2015, 23:46:55 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #36 il: 29 Dicembre, 2014, 08:14:54 »
Visto che qui abbondano le voci femminili, cambiamo... con un pezzo strumentale!
Sono i Soft Machine con un brano tratto dal loro nono album (del 1976) intitolato 'Softs'.

Soft machine - Out of Season

<a href="http://www.youtube.com/v/f50eyoFQ2eM" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/f50eyoFQ2eM</a>


Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

Soft Machine                                             Soft Machine

                                                                       Softs
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 33.0 Firefox 33.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #37 il: 05 Marzo, 2015, 10:47:56 »
Ieri sera (qualcuno direbbe "la notte scorsa" visto che era tra la una e le due...) ho visto, e soprattutto sentito, parte del concerto che Steve Winwood ed Eric Clapton hanno tenuto al Madison Square Garden nel Febbraio del 2008. "Parte" perché il concerto dura oltre 2 ore ma quella che è stata trasmessa è una versione ridotta. Ho cercato alcuni di quei pezzi, ed eccoli qui. Tre sono veri video mentre uno (il terzo) è solo una traccia audio.
Nel concerto Steve Winwood passa dall'organo Hammond (un B3 comprato alla fine del 1968) alla chitarra.
A proposito di Voodoo Chile va notato che Steve Winwood aveva suonato anche nella versione originale di Jimi Hendrix.

1) Steve Winwood & Eric Clapton - Little Wing  (Hendrix)

<a href="http://www.youtube.com/v/xjGDl_roV8s" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/xjGDl_roV8s</a>



2) Steve Winwood & Eric Clapton - Voodoo Chile (Hendrix)

<a href="http://www.youtube.com/v/umuDA5spwXg" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/umuDA5spwXg</a>



3) Steve Winwood & Eric Clapton - Can't Find My Way Home (Steve Winwood)

<a href="http://www.youtube.com/v/uCfC6mwGksM" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/uCfC6mwGksM</a>



4) Steve Winwood & Eric Clapton - Dear Mr. Fantasy (Jim Capaldi, Steve Winwood, Chris Wood)

<a href="http://www.youtube.com/v/cbr0Fkg-3-o" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/cbr0Fkg-3-o</a>



Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

Steve Winwood                                        Steve Winwood

Eric Clapton                                               Eric Clapton

Little Wing                                                  Little Wing

Voodoo Chile                                            Voodoo Chile

                                                                      Can't Find My Way Home

Dear Mr. Fantasy                                     Dear Mr. Fantasy
« Ultima modifica: 27 Maggio, 2016, 09:04:17 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 33.0 Firefox 33.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #38 il: 01 Aprile, 2015, 07:57:18 »
Stavolta posto qualcosa di conosciutissimo, i Jethro Tull (che poi in pratica significa Ian Anderson) con uno dei pezzi più conosciuti, Aqualung (dall'album omonimo), eseguito al Madison Square Garden nel 1978.

Jethro Tull - Aqualung Live 1978

<a href="http://www.youtube.com/v/tQCvNj1F3-w" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/tQCvNj1F3-w</a>


Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

Jethro Tull                                                  Jethro Tull

Aqualung (Album)                                   Aqualung (Album)

Aqualung (Brano)                                   Aqualung (Song)
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 33.0 Firefox 33.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #39 il: 16 Aprile, 2015, 08:41:30 »
Mi sono accorto che tutti i pezzi presentati finora sono in inglese, quindi è ora di cambiare... infatti i prossimi 4 sono in francese!  ;D
Si tratta infatti dei Malicorne, un gruppo folk francese fondato da Gabriel Yacoub e Marie Sauvet (allora Marie Yacoub in quanto sua moglie).
Per la verità avevo cominciato cercando i pezzi che mi piacevano di più, ma arrivato al nono mi è venuto in mente che forse erano troppi, quindi li ho ridotti a quattro...  ::)

1) Malicorne - La fille aux chansons (Marion s'y promène)

<a href="http://www.youtube.com/v/jlXcciw-P_o" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/jlXcciw-P_o</a>


2) Malicorne - L'écolier assassin

<a href="http://www.youtube.com/v/nsm315ajV-8" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/nsm315ajV-8</a>


3) Malicorne - La pernette

<a href="http://www.youtube.com/v/CJDZyMjQbrU" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/CJDZyMjQbrU</a>


4) Malicorne - Landry

<a href="http://www.youtube.com/v/ELcVfoFkkIU" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/ELcVfoFkkIU</a>


Per altre informazioni:

 ITALIANO                                        FRANCAIS                                                        ENGLISH

Malicorne                                         Malicorne                                                          Malicorne

                                                            Gabriel Yacoub                                               Gabriel Yacoub

                                                            Marie Sauvet
« Ultima modifica: 16 Aprile, 2015, 08:48:37 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #40 il: 28 Aprile, 2015, 06:11:49 »
Di nuovo Joni Mitchell, stavolta dal vivo.
Si tratta di un concerto registrato il 3 Settembre 1970 al BBC Television Center di Shepherd's Bush, Londra e trasmesso la prima volta il 9 Ottobre dello stesso anno. Questa è una versione trasmessa successivamente da BBC4 adattata per lo schermo largo.

Sparito (o meglio bloccato) il video dell'intero concerto, sono costretto a mettere i video dei singoli pezzi. Purtroppo il quinto manca.

I pezzi sono:
1) Chelsea Morning, che era il secondo pezzo dell'album "Clouds" del 1969.
2) Cactus Tree, che era l'ultimo pezzo dell'album di esordio "Song to a Seagull" del 1968.
3) My Old Man, che era il secondo pezzo dell'album "Blue" del 1971.
4) For Free, che era il secondo pezzo dell'album "Ladies of the Canyon" del 1970.
5) California, che era il sesto pezzo dell'album "Blue" del 1971.
6) Big Yellow Taxi, che era il decimo pezzo dell'album "Ladies of the Canyon" del 1970.
7) Both Sides Now, che era l'ultimo pezzo dell'album "Clouds" del 1969.
Va notato che il 3° e il 5° pezzo erano al momento inediti in quanto l'album Blue che li contiene verrà pubblicato il 22 Giugno dell'anno successivo (1971) e infatti Joni, presentando "My Old Man", dice che non è ancora finito e manca ancora un verso.


5-1) Joni Mitchell - Chelsea Morning (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/bDaknZlZwc0" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/bDaknZlZwc0</a>


5-2) Joni Mitchell - Cactus Tree (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/xdpL0V5kO-Q" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/xdpL0V5kO-Q</a>


5-3) Joni Mitchell - My Old Man (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/nTpsVKD4SX8" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/nTpsVKD4SX8</a>


5-4) Joni Mitchell - For Free (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/LaOSbBcPlfY" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/LaOSbBcPlfY</a>


5-5) Joni Mitchell - California (In Concert on BBC, 1970)

--- NON DISPONIBILE ---


5-6) Joni Mitchell - Big Yellow Taxi (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/gKLwOtpH_MY" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/gKLwOtpH_MY</a>


5-7) Joni Mitchell - Both Sides, Now (In Concert on BBC, 1970)

<a href="http://www.youtube.com/v/QxdZYVi1Gm4" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/QxdZYVi1Gm4</a>
« Ultima modifica: 27 Maggio, 2016, 09:52:44 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #41 il: 17 Maggio, 2015, 07:35:38 »
Più su ho detto che c'erano solo pezzi in inglese e quindi ne ho messi 4 in francese... In realtà ci sono anche un pezzo in tedesco (cantato da Joan Baez) e uno in gaelico (cantato da Sinead O'Connor) ma non cambia molto la situazione, quindi adesso passiamo a qualcosa "made in Italy"... però cantato in napoletano!  ;D
Si tratta di un pezzo della Nuova Compagnia di Canto Popolare (spesso chiamata semplicemente NCCP) contenuto nell'album del 1977 "11 Mesi e 29 Giorni" e intitolato "Oi nenna nenna". Sotto c'è il testo, tratto direttamente dal loro sito Internet (ma non chiedete a me di tradurlo...  ::) ).

NCCP - Oi nenna nenna

<a href="http://www.youtube.com/v/gTydHeS7XIU" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/gTydHeS7XIU</a>


Ed ecco il testo:

Me so' susuto priesto stammatina oi nenna ne'
e pe' vedé lu sole addò ce sponta oi nenna nenna.
Ce sponta annant' alla marina oi nenna ne'
chiglio è ninnillo mio ca vò quaccosa oi nenna nenna.
Quaccosa io già 'nce ll'aggio dato oi nenna ne'
'nu pizzico, 'nu muzzeco e 'nu vaso oi nenna nenna.
'Nu vaso 'ncoppa alla vucchella oi nenna ne'
chiglio è palummo mio che ce s'apposa oi nenna nenna.
'Ncoppa li fronne re lli rrose oi nenna ne'
e pe' veré l'ammore addò reposa oi nenna nenna.
Riposa abbascio a la marina oi nenna ne'
e pe' veré lu sole addò reposa oi nenna nenna.
- E la luna mmiez''o mare
mamma mà maritame tu. -
- Figlia figlia che t'aggia dà. -
- E io voglio 'o scarpariello. -
- Si te dongo 'o scarapariello
'o scarpariello nun fà pe' te
sempe va' sempe vene
sempre 'a suglia 'mmano tene
si l'avota 'a fantasia
'a suglia 'nfaccia 'a figlia mia. -
- E la luna mmiez''o mare
mamma mà maritame tu. -
- Figlia figlia che t'aggia dà. -
- E io voglio 'o casadduoglio. -
- Si te dongo 'o casadduoglio
'o casadduoglio nun fà pe' te
sempe va' sempe vene
'o sasiccio 'mmano tene
si l'avota 'a fantasia
'o sasiccio mmano 'a figlia mia. -
- E la luna mmiez''o mare
mamma mà maritame tu. -
- Figlia figlia che t'aggia dà. -
- E io voglio 'o cucchiariello. -
- Si te dongo 'o cucchiariello
'o cucchiariello nun fà pe' te
sempe va' sempe vene
'a bacchetta 'mmano tene
si l'avota 'a fantasia
'a bacchetta 'nfaccia 'a figlia mia. -
- E la luna mmiez''o mare
mamma mà maritame tu. -
- Figlia figlia che t'aggia dà. -
- E io voglio 'o piscatore. -
- Si te dongo 'o piscatore
'o piscatore nun fà pe' te
sempe va' sempe vene
sempe 'o pesce 'mmano tene
si l'avota 'a fantasia
'o pesce 'nfaccia 'a figlia mia. -
- E io voglio 'o scarpariello
oi mamma ma' -
- Sempe va' sempe vene... -
- E io voglio 'o casadduoglio
oi mamma ma' -
- Sempe va' sempe vene... -
- E io voglio 'o cucchiariello
oi mamma ma' -
- Sempe va' sempe vene... -
- E io voglio 'o piscatore
oi mamma ma' -
- Sempe va' sempe vene... -
- E io voglio 'o guardaporta
oi mamma ma' -
- Sempe va' sempe vene
sempe 'a chiave 'mmano tene
si l'avota 'a fantasia
'a chiave 'mmocca 'a figlia mia. -
Reposa abbascio a la marina oi nenna ne'
e pe' veré l'ammore addò reposa oi nenna nenna





Per altre informazioni:

 ITALIANO

Nuova Compagnia di Canto Popolare



Sito Internet: http://www.nccp.it/     (per la verità aggiornato al 2013... )

Il sito è stato aggiornato al 2016, però adesso non ci sono più i testi delle canzoni...  :(
« Ultima modifica: 27 Maggio, 2016, 10:00:41 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 28.0 Firefox 28.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #42 il: 17 Giugno, 2015, 21:43:35 »
Ritorniamo in Inghilterra ed ascoltiamo John Renbourn con un gruppo, il John Renbourn's Ship of Fools, formato oltre che dallo stesso Renbourn anche da Maggie Boyle, Steve Tilston e Tony Roberts. Questa formazione ha registrato un solo album (nel 1988) che aveva lo stesso nome del gruppo (e uno dei pezzi era intitolato proprio "Ship of Fools").

1) John Renbourn's Ship of Fools - Searching for Lambs (trad., arr. Renbourn/Boyle)
                   Maggie Boyle        vocal, whistle, bodhran
                   John Renbourn    guitar
                   Tony Roberts        flute, alto flute, clarinet, bass clarinet
                   Steve Tilston         guitar, mandolin


--- NON DISPONIBILE ---

Ogni tanto i video spariscono da youtube...  ::) Spero di ritrovarlo in futuro, comunque nel frattempo metto lo stesso pezzo cantato (e suonato) da Maggie Boyle, che del resto era la voce principale del John Renbourn's Ship of Fools.

<a href="http://www.youtube.com/v/kcrX5SWpgjo" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/kcrX5SWpgjo</a>



2) John Renbourn's Ship of Fools - Bogey's Bonnie Belle (trad., arr. Tilston)
                   Steve Tilston         vocal, guitar
                   Maggie Boyle        vocal, whistle
                   Tony Roberts        Northumbrian pipes
                   John Renbourn   cittern


--- NON DISPONIBILE ---



3) John Renbourn's Ship of Fools - The Martinmass Wind (Renbourn)
                   Maggie Boyle        vocal, whistle
                   John Renbourn   guitar
                   Tony Roberts        clarinets
                   Steve Tilston         arpeggione


--- NON DISPONIBILE ---



4) John Renbourn's Ship of Fools - I Live Not Where I Love (trad., arr. Boyle/Renbourn/Tilston/Roberts)
                   Maggie Boyle        vocal, flute
                   Steve Tilston         Spanish guitar
                   John Renbourn   guitar
                   Tony Roberts        flute


<a href="http://www.youtube.com/v/xIZHit-c4Eg" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/xIZHit-c4Eg</a>



5) John Renbourn's Ship of Fools - Ship of Fools (Renbourn/Tilston/Boyle/Roberts)
                   Maggie Boyle        vocal, flute
                   John Renbourn   lead guitars
                   Tony Roberts        soprano saxophone, flute, clarinet
                   Michael Tempo     talking drum
                   Steve Tilston         rhythm guitar
                   Scott Breadman  hand drum, triangle
                   Mitch Greenhill    cabasa


<a href="http://www.youtube.com/v/0VxEYv_jk_0" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/0VxEYv_jk_0</a>



6) John Renbourn's Ship of Fools - Traveller's Prayer  (Renbourn)
                   Maggie Boyle       \
                   Steve Tilston          \  vocals
                   John Renbourn    /
                   Tony Roberts       /


<a href="http://www.youtube.com/v/XZ8IbwnVDBk" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/XZ8IbwnVDBk</a>

Ed ecco il testo:

Praise to the moon, bright queen of the skies,
Jewel of the black night, the light of our eyes,
Brighter than starlight, whiter than snow,
Look down on us in the darkness below.


If well you should find us then well let us stay,
Be it seven times better when you make your way,
Be it seven times better when we greet the dawn,
So light up our way and keep us from all harm.


Give strength to the weary, give alms to the poor,
To the tainted and needy five senses restore,
Give song to our voices, give sight to our eyes,
To see the sun bow as the new moon shall rise.


Cast your eyes downwards to our dwelling place,
Three times for favour and three times for grace,
Over the dark clouds your face for to see,
To banish misfortune and keep Trinity.


In the name of our Lady, bright maiden of grace,
In the name of the King of the City of Peace,
In the name of our Saviour, who hung on the tree,
All praise to the moon, for eternity.




Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

John Renbourn                                        John Renbourn
 
                                                                        Maggie Boyle

                                                                        Steve Tilston
« Ultima modifica: 11 Gennaio, 2016, 06:12:16 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 38.0 Firefox 38.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #43 il: 29 Luglio, 2015, 23:37:00 »
Dall'Inghilterra facciamo un salto nuovamente in Irlanda e, dopo "The Chieftains" ascoltiamo "The Dubliners" (ed è inutile dire da che città provengono...  ;D ).
Il gruppo fu fondato nel 1962 da Ronnie Drew, Luke Kelly, Ciarán Bourke e Barney McKenna e si chiamava "The Ronnie Drew Group" o "The Ronnie Drew Ballad Group" (o anche "The Ronnie Drew Ballet Group come si vede qui sotto).

Già dall'inizio però Ronnie Drew non era soddisfatto del nome per la responsabilità che gli veniva e siccome Luke Kelly in quel periodo stava leggendo Dubliners di James Joyce il gruppo fu ribattezzato "The Dubliners".
Nel 1964 i componenti divennero 5, con l'arrivo di John Sheahan ed eccoli qui:

Da sinistra: Ciarán Bourke, Barney McKenna, Luke Kelly, John Sheahan e Ronnie Drew.
Il gruppo si è ufficialmente sciolto nell'autunno del 2012 dopo la morte dell'ultimo dei fondatori, Barney McKenna.
Gli altri componenti, escluso John Sheahan, continuano ad esibirsi con il nome "The Dublin Legends".
Song for Ireland, a differenza di quanto si possa pensare, non è stato scritto da un Irlandese ma da un Inglese (o meglio due, marito e moglie, Phil and June Colclough) dopo una vacanza alla penisola di Dingle (nominata nel testo).
Come al solito per chi vuole saperne di più ci sono i link in fondo.

1) The Dubliners - Song for Ireland
La voce è di Luke Kelly.

<a href="http://www.youtube.com/v/kz_dHcduUTU" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/kz_dHcduUTU</a>


Ed ecco il testo, dal sito ufficiale dei Dubliners: (*)

Walking all the day, near tall towers
where falcons build their nest
Silver wings, they fly,
they know the call of freedom in their breast
Saw Black Head against the sky
with twisted rocks that run down to the sea
Living on your western shore,
saw summer sunset, asked for more
I stood by your Atlantic sea
and sang a song for Ireland

Talking all the day with true friends
who try to make you stay
Telling jokes and news,
singing songs to pass the time away
Watched the Galway salmon run
like silver dancing darting in the sun
Living on your western shore
saw summer sunset, asked for more
I stood by your Atlantic sea
and sang a song for Ireland

Drinking all the day in old pubs
where fiddlers love to play
Saw one touched the bow,
he played a reel
it seemed so grand and gay
Stood on Dingle beach and cast
in wild foam we found Atlantic bass
Living on your western shore,
saw summer sunsets asked for more
I stood by your Atlantic sea
and sang a song for Ireland

Dreaming in the night I saw a land
where no man had to fight
Waking in your dawn
I saw you crying in the morning light
Lying where the falcons fly,
they twist and turn all in you e'er sky
Living on your western shore,
saw summer sunset, asked for more
I stood by your Atlantic sea
and sang a song for Ireland.



(*) Per la verità non corrisponde del tutto a quanto cantato da Luke Kelly. Innanzitutto la seconda e la terza strofa sono scambiate (le ha probabilmente invertite lo stesso Luke Kelly, perché nella versione di Mary Black sono in quest'ordine) e ci sono un altro paio di differenze.



Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

The Dubliners   Wikipedia                      The Dubliners          Wikipedia

                                                                       The Dubliners          Sito ufficiale (anche per "The Dublin Legends")

                                                                       It's The Dubliners   Sito dedicato a Ronnie Drew
 
                                                                       Phil Colclough         Wikipedia
« Ultima modifica: 29 Luglio, 2015, 23:45:21 da altomar51 »
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Offline altomar51

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 79
  • -Receive: 7221
  • Post: 50711
  • Inseguo i sogni..ma appena li raggiungo mi sveglio
  • OS:
  •  (Linux Mint) (Linux Mint)
  • Browser:
  • Firefox 38.0 Firefox 38.0
    • Mostra profilo
Re: Il mio angolino della musica - Altomar's Music Corner
« Risposta #44 il: 06 Agosto, 2015, 06:33:33 »
Cambiamo completamente genere di musica... Si tratta di Philip Glass con un pezzo intitolato "Contrary Motion".
Non aggiungo altro.

Philip Glass - Contrary Motion

<a href="http://www.youtube.com/v/sfyI39Zv7Q8" target="_blank" class="new_win">http://www.youtube.com/v/sfyI39Zv7Q8</a>


Per altre informazioni:

 ITALIANO                                                   ENGLISH

Philip Glass         Wikipedia                    Philip Glass                   Wikipedia

Moto contrario   Wikipedia                   Contrapuntal motion  Wikipedia

                                                                     philipglass.com            Sito web del musicista

                                                                     Music in Contrary Motion  La pagina dedicata a questo pezzo
"Meglio un giorno da leone che 100 da pecora!".
Sarà, ma gli altri 99 la pecora può fare ciò che vuole, alla faccia del leone...
--
Se è giusto fare la scelta sbagliata, allora automaticamente diventa la scelta giusta...
--
Da qui il lato opposto è quello di fronte, ma da là è l'esatto contrario...

Tags:
 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
0 Risposte
791 Visite
Ultimo post 31 Ottobre, 2011, 04:47:58
da altomar51
1 Risposte
1311 Visite
Ultimo post 05 Maggio, 2013, 09:48:12
da ubgen
5 Risposte
3099 Visite
Ultimo post 10 Dicembre, 2013, 17:03:38
da baddevil87
0 Risposte
1035 Visite
Ultimo post 08 Novembre, 2014, 08:18:25
da altomar51
5 Risposte
795 Visite
Ultimo post 10 Luglio, 2016, 11:20:08
da altomar51